IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

Vi consigliamo delle piccole attenzioni e misure necessarie per gli impianti di condizionamento domestici, lavorativi e non solo!


Negli ambienti domestici come in quelli lavorativi e non solo, bisogna garantire un buon ricambio d'aria, aprendo le finestre con maggior frequenza, considerando anche che alcuni ambienti domestici sono diventate le nuove postazioni di lavoro e di studio.E' opportuno pulire regolarmente (almeno 1 volta ogni 2 settimane) i filtri dell'aria del condizionatore per mantenere livelli di filtrazione / rimozione adeguati.La polvere catturata dai filtri rappresenta un ambiente favorevole alla proliferazione di batteri e muffe, e comunque agenti biologici; quando si puliscono i filtri del condizionatore è buona norma pulire le griglie di ventilazione (ovvero sopra il condizionatore) con panni inumiditi con acqua e con una soluzione di alcool, asciugando successivamente.


Eliminando così la polvere e la sporcizia si riduce la possibilità di creare condizioni favorevoli allo sviluppo e alla sopravvivenza di batteri e muffe.Prima di utilizzare qualsiasi prodotto di pulizia o disinfettante è opportuno leggere attentamente le etichette, perchè il prodotto errato può portare a risultati finali inattesi.


E' opportuno per la salute e l'efficace funzionamento dei condizionatori di ogni tipo, la manutenzione ordinaria professionale ogni 3 – 4 anni o in base alla polverosità dell'ambiente, oltre al mantenimento costate con la pulizia dei filtri e griglie.


Inoltre consigliamo ogni inizio e fine estate di lasciare il climatizzatore in modalità ventilazione per 1h così facendo la condensa della batteria interna si asciugherà, evitando il proliferarsi dei batteri.

ariafresca.zamengo@gmail.com - Viale treviso 14/a, Mirano (VE) - 041 43 39 04

21 visualizzazioni
iscriviti alla nostra Newsletters
scopri i nostri sconti !

ARIA FRESCA DI ZAMENGO CAMILLA